Hari Yoga

18.00

Autore: Mandrino Marco

COD: 9788872737842 Categoria:

Descrizione

Questo libro esprime in modo esauriente lo Yoga. Ovviamente, non esaurisce l’argomento (per spiegarlo in maniera adeguata non basterebbe un numero infinito di volumi), ma offre una panoramica a 360° dell’universo che ruota attorno alla parola Yoga.
Il libro è scritto a più mani e sono riconoscibili i contributi di tutto il corpo insegnanti della scuola Hari-Om. In linea con la filosofia d’insegnamento della scuola, ogni intervento mantiene inalterato lo stile di scrittura personale di ciascuno per meglio riflettere la matrice originaria.
“Questa particolarità vi permetterà di apprezzare, in modo diretto, la modalità personale con cui ciascuno di noi si approccia alla spiritualità. Chiaramente, il rovescio della medaglia è la mancanza di omogeneità nei termini e nelle strutture del testo ma, per noi, questo rappre­senta una ricchezza che non vogliamo vada persa.
Il cosmo è lo specchio di due princìpi che si compenetrano diventando UNO ma, in pratica, restano distinti. Per definirli in modo migliore possiamo esplicitarli come “l’unità del tutto” (che possiamo chiamare anche vuoto) e “l’infinità della forma”. Questo libro vuole testimoniare il valore della diversità, dell’infini­tà di forme e modalità che si esprimono nella nostra unicità di fronte alla comprensione di quell’UNO di cui tutti facciamo parte.”
Non lasciatevi confondere da questa premessa, non si tratta di un libro aulico; il testo è ricco di suggerimenti e indicazioni terapeutiche, energetiche, anatomiche per approdare a una pratica davvero integrale. É un testo principalmente pratico, non teorico. Lo scopo finale consiste nel dimostrare che la spiritualità non è frutto di una raccolta d’infor­mazioni o esperienze ma è “pratica”, svolta qui e ora.
Per questo potrà essere apprezzato da persone mosse dalla curiosità e desiderose di ampliare la conoscenza dello Yoga. Non è dedicato ai principianti o agli esperti, è per tutti coloro che cercano di ampliare il proprio livello di conoscenza.
All’interno troverete citate diverse tradizioni spirituali estranee allo Yoga, in sintonia con un’altra caratteristica del metodo Hari-Om: non esiste nessuna barriera (o differenza so­stanziale) tra le diverse modalità di approccio alla spiritualità. Non mancano spunti e curiosità che comprendono il viaggio dello Spirito secondo tradizio­ni, religioni e culture diverse.
É importante però comprendere che l’aspetto più importante della pratica, pur seguendo indicazioni e suggerimenti, è la capacità di ascoltare se stessi. Quello che provate rappre­senta la VOSTRA verità (unica e univoca) e nessun libro, neppure questo, potrà mai cam­biarla. Fate attenzione, però, perché può accadere che le risposte che sentite e percepite non siano affatto vere…